telefono  0342 527111     PEC cciaa@so.legalmail.camcom.it   

     

al servizio delle imprese
Marchio Valtellina

In primo piano

26 Luglio 2018
“Avviso per contributi per investimenti a favore della digitalizzazione, comunicazione e miglioramento tecnologico delle imprese della filiera turistica e ricettiva - Turismo 4.0 - II Edizione"
2 Luglio 2018
La MISURA A è riservata ad aggregazioni di imprese (min. 3 imprese)

AREA I

tel 0342 527225 - fax 0342 527238
email: segreteria@so.camcom.it
PEC: segreteria@so.legalmail.camcom.it

U.O. PROGETTI DI INCENTIVAZIONE E SOSTEGNO

tel. 0342 527.263-235

mail promozione@so.camcom.it

PEC promozione@so.legalmail.camcom.it

Informativa chiusure programmate - Anno 2018

Calendario delle chiusure feriali degli uffici – anno 2018

  • Sede di Sondrio: dal 13 al 20 agosto 2018.

  • Sede di Nuova Olonio: dal 26 al 30 aprile; dal 21 al 31 agosto; 2 novembre; dal 24 dicembre 2018 al 4 gennaio 2019.

Nelle giornate di chiusura della sede centrale saranno potenziati i servizi della sede staccata (Via Spluga 38 Nuova Olonio, tel. 0342687158, dubino@so.camcom.it), con apertura degli sportelli dalle 8.30 alle 12.30 ed operatività per tutto il settore anagrafico, il rilascio di certificati e documentazione da valere all’estero e il deposito di marchi e brevetti.

La sede centrale sarà regolarmente attiva nelle giornate di chiusura della sede staccata.

RINNOVO DEL CONSIGLIO CAMERALE - AVVIO DELLE PROCEDURE

Avviso del Presidente di avvio delle procedure per il rinnovo del Consiglio camerale per il mandato 2018-2023, modulistica e istruzioni. Termine per la presentazione delle candidature scaduto il 30 maggio 2018, ore 12,00.

Sono disponibili in questa pagina l'Avviso del Presidente  della Camera di Commercio di Sondrio di avvio - in data 20 aprile 2018 - delle procedure per il rinnovo del Consiglio camerale e la modulistica che le organizzazioni/associazioni devono utilizzare per presentare la loro candidatura (approvato con determinazione del Presidente n.1 del 20 aprile 2018).

Responsabile del procedimento ai sensi del DM 156/2011 e del trattamento dei dati ai sensi del D.Lgs. 196/2003 e ss.mm.ii  è il Segretario Generale della Camera di commercio, Dott. Marco Bonat.

Ai fini della ripartizione dei seggi del Consiglio della Camera di Commercio di Sondrio le Organizzazioni imprenditoriali, Sindacali e le Associazioni dei consumatori devono far pervenire alla Camera di Commercio di Sondrio entro le ore 12,00 di mercoledì  30 maggio 2018, secondo le modalità previste nell'Avviso, la seguente documentazione (D.M. n. 156/2011):

Organizzazioni imprenditoriali

  • ALLEGATO A - Dichiarazione sostitutiva atto di notorietà firmata in originale dal legale rappresentante con allegata fotocopia del documento di identità dello stesso;
  • Documentazione in merito alla natura e finalità di tutela e promozione degli interessi degli associati, all'ampiezza e alla diffusione delle proprie strutture operative, ai servizi resi e all'attività svolta in provincia di Sondrio (copia dello Statuto, copia atto costitutivo, brochure, etc.);
  • ALLEGATO B (1)  - Elenco delle imprese associate al 31/12/2017 redatto sotto forma di dichiarazione sostitutiva     
  • ALLEGATO B (1)(2) - Elenco delle imprese associate al 31/12/2017 ed elenco delle piccole imprese redatto sotto forma di dichiarazione sostitutiva
  • ALLEGATO E - Dichiarazione di apparentamento da presentare a cura di ciascuna organizzazione interessata contestualmente agli allegati A e B - nel caso in cui due o più organizzazioni  imprenditoriali concorrano congiuntamente all’assegnazione dei seggi di uno o più settori, firmata in originale dai legali rappresentanti di ciascuna organizzazione allegando fotocopie dei documenti di identità degli stessi.  

(1) L'elenco B deve essere predisposto sia su foglio elettronico in formato CSV sia in formato PDF/A, entrambi firmati digitalmente dal legale rappresentante e salvati su un unico supporto. L'elenco sul supporto digitale deve essere trasmesso in busta chiusa sigillata recante la dicitura "Allegato B" (procedura consigliata: totale 2 buste, una principale contenente l'allegato A e la documentazione di cui sopra e un'altra, interna a questa, chiusa e sigillata contenente il supporto digitale con l'allegato B). In alternativa alla busta chiusa sigillata è possibile crittografare gli elenchi con la tecnica asimmetrica utilizzando la chiave pubblica disponibile su questa pagina.

(2) Qualora un'organizzazione imprenditoriale intenda partecipare all'interno dei settori industria, commercio e agricoltura, anche all'assegnazione della rappresentanza  (che, ai sensi dell'art. 6 del D.M. 155/2011, non dà diritto ad un ulteriore seggio ma è computata all'interno del numero dei rappresentanti spettanti a ciascuno dei settori dell'industria, del commercio e dell'agricoltura) delle piccole imprese (come definite dall'art. 1, lettera l) del DM156/2011), oltre a indicare i relativi dati nell'allegato A, deve presentare l'elenco delle stesse nell'allegato B che, quindi, conterrà sia l'elenco di tutte le imprese associate del settore sia l'elenco specifico delle piccole imprese del settore stesso.

Nella predisposizione degli elenchi le Organizzazioni imprenditoriali devono attenersi ai criteri previsti dall'art. 4, comma 1, lettere a) e b) del D.M. 155/2011, il rispetto dei quali sarà oggetto di verifica puntuale da parte della Camera di commercio come previsto dall'art. 4 del disciplinare per l'esecuzione dei controlli sulle dichiarazioni sostitutive.

Per agevolare la predisposizione degli elenchi la Camera di commercio mette a disposizione delle Associazioni di categoria aventi titolo a partecipare alla procedura, su richiesta delle stesse e senza oneri a loro carico,  il servizio di "arricchimento elenchi"  (v.esempio elenco arricchito con indicazioni )

Consulta la Codifica ATECO 2007 e  la ripartizione dei settori di cui all'allegato A del DM 155/2011.

 


Organizzazioni sindacali e Associazioni dei consumatori

  •  ALLEGATO C - Dichiarazione sostitutiva atto di notorietà firmata in originale dal legale rappresentante con allegata fotocopia del documento di identità dello stesso;
  • documentazione dalla quale si possa desumere il grado di rappresentatività nella provincia di Sondrio, con particolare riguardo alla consistenza numerica, all'ampiezza e diffusione delle proprie strutture operative, ai servizi resi e all'attività svolta;
  •  ALLEGATO D (3) - Elenco degli iscritti al 31/12/2017 redatto sotto forma di dichiarazione sostitutiva.
  •  ALLEGATO E - Dichiarazione di apparentamento da presentare a cura di ciascuna organizzazione/associazione interessata contestualmente agli allegati C e D  nel caso in cui due o più organizzazioni/associazioni concorrano congiuntamente all’assegnazione del relativo seggio, firmata in originale dai legali rappresentanti di ciascuna organizzazione/associazione allegando fotocopie dei documenti di identità degli stessi. 

(3) L'elenco D dovrà essere predisposto su apposito supporto digitale in formato PDF/A, firmato digitalmente dal legale rappresentante, salvato su supporto digitale e presentato in busta chiusa e sigillata recante la dicitura "Allegato D" (procedura consigliata: totale 2 buste, una principale contenente l'allegato C e la documentazione di cui sopra e un'altra, interna a questa, chiusa e sigillata contenente il supporto digitale con l'allegato D).  In alternativa alla busta chiusa sigillata è possibile crittografare il file con la tecnica asimmetrica utilizzando la chiave pubblica disponibile su questa pagina.


Note tecniche per la redazione degli elenchi (allegati B e D) e istruzioni per creare file pdf/a e csv

Cifratura elenchi: scarica il certificato di cifratura  e la guida alla cifratura del file 

Disciplinare per l'esecuzione dei controlli sulle dichiarazioni sostitutive (approvato con determinazione del Segretario Generale n. 105 del 20 aprile 2018)

Procedura formalizzata per l'accesso ai dati ai sensi dell'art. 7 D.M. 156_2011  (Titolo II del Regolamento camerale per la disciplina dell'esercizio del diritto di accesso ai documenti amministrativi)

Trattamento dei dati (Regolamento sul trattamento dei dati sensibili e giudiziari - Scheda n. 4)

 


Modalità e termine di trasmissione della documentazione

Normativa, circolari, note e pareri MISE, FAQ


Per eventuali informazioni e/o chiarimenti contattare l'ufficio Segreteria:
  • tel. 0342-527225/220 (dal lunedì al giovedì dalle 9,00 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 16,00, il venerdì dalle 9,00 alle 13,00);
  • e-mail: segreteria@so.camcom.it

 

 

“La Camera di commercio per una pubblica amministrazione digitale”

La Camera di Commercio propone un incontro rivolto principalmente ad amministratori e dipendenti di Comuni e pubbliche amministrazioni della provincia per approfondire il tema dell'identità digitale.

Oggetto del seminario saranno Spid, il sistema pubblico di identità digitale e la CNS o firma digitale, e il loro utilizzo sui portali e sui servizi delle PA.

Verranno inoltre presentati il Cassetto Digitale dell’imprenditore e il sistema VerifichePA oltre al servizio di Fatturazione elettronica in vista dei prossimi cambiamenti previsti a partire da gennaio 2019.

 

L'incontro si svolgerà giovedi 14 giugno alle ore 15.00 presso la Sala Martinelli della Camera di commercio, in via Piazzi 23 a Sondrio.

 

La partecipazione è gratuita previa iscrizione tramite apposito modulo.

clicca qui per ISCRIVERTI

 

Scarica il programma.

 

         

            

 

Con l'occasione verrà data la possibilità di richiedere gratuitamente il rilascio di SPID. 

Prenota il tuo rilascio segnalandolo nel modulo di iscrizione e consulta la pagina dedicata per sapere cosa dovrai portare con te per il rilascio della tua identità digitale.

NUOVO "Avviso per la concessione di contributi per l'attivazione di percorsi di alternanza scuola lavoro 2018"

Con provvedimento del Segretario Generale n. 145 del 30 maggio 2018 è stato approvato il nuovo "Avviso per la concessione di contributi per l’attivazione di percorsi di alternanza scuola lavoro 2018".

L'iniziativa è finalizzata a promuovere il Registro nazionale per l'alternanza scuola‐lavoro e ad avvicinare le imprese al mondo della formazione scolastica.

Dotazione finanziaria: € 81.200 (aggiornata con provvedimenti nn. 187 e 236/SG/2018).

Beneficiari: imprese attive, con sede o attività in provincia di Sondrio;

Incontro formativo: "Imprese innovative: requisiti, agevolazioni e nuovi strumenti di finanziamento"

La Camera di commercio di Sondrio, in collaborazione con il Consorzio Camerale per il credito e la finanza, organizza

                       martedì 12 GIUGNO 2018 alle ore 9.30 - presso la sede camerale Sala Succetti

un incontro formativo per illustrare i parametri normativi per la classificazione di Start up e PMI innovative.
Un particolare focus sarà inoltre dedicato al crowdfunding ed all'invoice trading, innovativi strumenti di finanziamento per le piccole e medie imprese.
L'incontro è rivolto a imprese e professionisti della provincia di Sondrio. Iscrizioni esclusivamente on-line.

 

PROGRAMMA

 

SPID (Sistema Pubblico d’Identità Digitale)

cos'è?

SPID (Sistema Pubblico d’Identità Digitale) è la soluzione che permette di accedere a tutti servizi online delle Pubbliche Amministrazioni (e non solo) con un’unica Identità Digitale, ovvero con un'unica username e password, ovunque e da qualsiasi dispositivo (pc, tablet e smartphone).

Si tratta di un’innovazione prevista da Agid (Agenzia per l’Italia Digitale) che semplifica la vita agli utenti da un lato, ottimizzando i servizi delle PA, dall’altro.

a cosa serve?

SPID è lo strumento digitale che permette a cittadini e imprese che ne facciano richiesta, di accedere tramite un'unica username e password, a tutti i servizi online delle Pubbliche Amministrazioni (prenotazioni sanitarie, verifica della posizione INPS, vantaggi sul pagamento bollo auto, prenotazioni sanitarie, bonus docenti e studenti 18enni, fatturazione elettronica, ecc..), ed alle società private che in futuro decideranno di aderire al sistema (banche, assicurazioni, gestori telefonici, gestori di servizi essenziali ecc..).

Il sistema SPID è semplicesicuroveloce, non richiede l'impiego di supporti specifici (token o smart card) ed è utilizzabile da computer, tablet e smartphone.

come richiederlo?

SPID è gratuito fino al 30 giugno 2019.
La validità del rilascio è di due anni successivi all’attivazione, rinnovabili a scelta dell’utilizzatore.

La Camera di Commercio di Sondrio mette a disposizione un servizio di assistenza gratuita per l'attivazione delle credenziali SPID che è possibile prenotare esclusivamente via email all'indirizzo pid@so.camcom.it.

Le richieste verranno evase nelle giornate di martedi e giovedi dalle ore 8.30 alle ore 11.30 secondo gli appuntamenti confermati.

L’Ente certificatore accreditato per l’attivazione di SPID è Infocert, che consente di ottenere l’identità digitale in tre semplici passi:

  1. riconoscimento e registrazione dei dati personali 

  2. firma “digitale” del contratto 

  3. configurazione dell’APP InfoCert ID  

Un addetto seguirà ogni fase della procedura di attivazione e per risolvere gli eventuali problemi tecnici. Tale assistenza è un ulteriore agevolazione per l’utente, soprattutto se poco avvezzo alle pratiche digitali.

cosa serve per la richiesta?

  • uno smartphone con accesso internet attivo;

  • un indirizzo email accessibile;

  • un documento di identità valido (carta d’identità, patente o passaporto);

  • il codice fiscale;

  • firma digitale o tessera sanitaria attiva con PIN.

Se non hai una firma digitale consulta la pagina http://www.so.camcom.gov.it/CNS
N.B. Per usare la tessera sanitaria ai fini del rilascio Spid è necessario che la tessera abbia attivo il PIN che viene rilasciato dalle ASST o dalla Regione.

 

Incoming di buyer 2018

La Camera di commercio di Sondrio aderisce alla quarta edizione del progetto “INBUYER” che prevede l’organizzazione, su tutto il territorio regionale, di un programma di incontri con potenziali compratori (aziende, importatori, distributori) provenienti da paesi esteri che presentano le migliori prospettive di sviluppo commerciale per le imprese lombarde.

Il progetto è rivolto alle imprese dei settori Alimentare, Moda, Arredo, Cosmetica, Costruzioni, HVAC-R (impianti), Packaging e Labelling.

L’adesione all’iniziativa è gratuita. Le imprese aderenti avranno la possibilità di partecipare ad una o più giornate organizzate nelle province lombarde e di incontrare buyer esteri.

Il calendario delle giornate prevede un appuntamento a Sondrio il 3 ottobre 2018 dedicato alle imprese del settore agroalimentare.

Le aziende possono proporre la propria candidatura tramite la compilazione on line di un company profile.

Per informazioni è possibile contattare l’unità operativa “Scuola, lavoro e capitale umano” della Camera di Commercio di Sondrio (Tel. 0342.527226, e-mail internazionalizzazione@so.camcom.it) o visitare il sito camerale www.so.camcom.gov.it alla sezione "Sviluppare l'impresa - Internazionalizzazione".

 

calendario eventi.pdf

Seminario "Il nuovo Regolamento (UE) 2016/679 in materia di privacy"

La Camera di commercio di Sondrio organizza il 6 dicembre 2017, dalle ore 10 alle ore 13.30, un seminario in videoconferenza con Unioncamere Lombardia sulle novità introdotte dal Nuovo Regolamento UE 2016/679 in materia di Privacy, la cui efficacia in tutta l'Unione Europea è prevista a partire dal 25 maggio 2018.

Con l'occasione sarà presentato il Manuale Privacy Unioncamere, di prossima pubblicazione, che aiuterà l'azienda nel gestire i vari adempimenti legati a questa importante modifica legislativa.

La partecipazione è gratuita previa iscrizione on line fino ad esaurimento posti.

Soggetti interessati
Imprese che, operando con l'estero, trasferiscono dati personali intra ed extra UE. 
Imprese intenzionate a predisporre prassi aziendali conformi alla normativa sulla privacy.

Relatore: Avv. Andrea Federico Antognini - Esperto Unioncamere Lombardia

PROGRAMMA

Ore 10:00
Registrazione partecipanti

Ore 10:30:
Introduzione: i concetti chiave della normativa sulla privacy
- Il nuovo Regolamento Privacy n. 679/2016 in generale
- Disposizioni generali e principi
- Ambito di applicazione
- Definizioni rilevanti

Il nuovo Regolamento Privacy n. 679/2016, aspetti di dettaglio
- Soggetti e tipologie di trattamenti di dati
- Informativa e consenso
- Diritti dell'interessato
- Misure di sicurezza
- Trasferimento dati verso paesi terzi
- Sintesi delle principali modifiche alla normativa vigente (Codice Privacy)

Le principali novità del Regolamento Privacy n. 679/2016
- Privacy by design e by default
- Principio di rendicontazione
- Data Protection Officer
- Diritto all'oblio ed alla portabilità dei dati
- Registro delle attività di trattamento
- Valutazione di impatto sulla protezione dei dati
- Data breach
- Le sanzioni

Presentazione del Manuale Privacy Unioncamere: strumento per la gestione degli adempimenti legati alla tutela dei dati personali in azienda.

Ore 13:30 Chiusura lavori

ISCRIZIONI ON LINE

Pagine

Abbonamento a Camera di commercio di Sondrio RSS

Notizie

VARIAZIONE INDICE ISTAT DI MAGGIO: 0,9%
MEDIA LIQUIDAZIONE CONTRIBUTI ANNO 2017: 27,33 GIORNI
INDICE DI TEMPESTIVITA' DEI PAGAMENTI 2017: PAGHIAMO 11,87 GIORNI PRIMA DELLA SCADENZA
PRATICHE EVASE DAL REGISTRO IMPRESE ENTRO I 5 GIORNI: 98,5% (dato 2017)