telefono  0342 527111     PEC cciaa@so.legalmail.camcom.it   

     

al servizio delle imprese

PagoPA: dal 1° luglio 2020 i pagamenti diventano digitali

La Camera di commercio Sondrio, in ottemperanza alle disposizioni del Codice dell'Amministrazione Digitale e dal D.L. 18/10/2012 n. 179, aderisce a PagoPA , nodo nazionale per i pagamenti alle pubbliche amministrazioni realizzato dall' Agenzia per l'Italia Digitale (Agid).

PagoPA non è un sito dove pagare, ma una nuova modalità per eseguire tramite i Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP) aderenti, i pagamenti verso la Pubblica Amministrazione in modalità standardizzata, che dal 1° luglio sostituisce tutte le altre forme di pagamento. Restano pertanto consenti i pagamenti con bancomat, carta di credito e contanti fino a 25 euro, oltre a pagamenti con F23 e F24 (nei casi espressamente previsti).

Dal 1° luglio non sarà pertanto più possibile effettuare pagamenti tramite bonifico. Verrà pertanto generato dalla Camera di commercio un avviso di pagamento pagoPA, che identifica in modo univoco il servizio da pagare (IUV) e il pagatore.

Con l’avviso pagoPA l’utente potrà scegliere presso quale Prestatore di Servizio di Pagamento (PSP) effettuare il pagamento verificandone in anticipo le commissioni applicate:

  • agenzie della propria banca,
  • sportelli ATM abilitati delle banche
  • home banking del PSP (riconoscibile dai loghi CBILL o pagoPA)
  • punti vendita di SISAL, Lottomatica e Banca 5
  • app IO

Una svolta al digitale che porta tanti vantaggi agli utenti: trasparenza dei costi, standardizzazione a livello nazionale, libertà di scelta del canale di addebito, sicurezza nei pagamenti, compliance normativa.